giovedì 25 settembre 2014

Origine dei cognomi - Scatolla, Montegabbione, fine 1760 inizi 1770.

La ricerca genealogica del territorio montegabbionese va avanti e con essa l'ampliamento dell'albero. Si riesce a scoprire quali sono stati i cognomi originati nel nostro territorio. E allora... Scatolla cognome montegabbionese nato dal toponimo del noto podere. Integrando gli stati delle anime di Montegabbione, il registro dei battesimi 1779-1824 e i documenti del'ex archivio Lemmi, è emerso che Felice, figlio di Francesco, nel 1762 lavorava al podere Scatolla per la famiglia Lemmi; qualche anno dopo, nel 1772 il figlio di Felice, Pietro, venne identificato con il cognome Scatolla che poi passò a tutta la sua discendenza.

Di seguito l'albero genealogico della famiglia Scatolla di Montegabbione:



venerdì 18 luglio 2014

Documenti analizzati fino ad oggi (da riprendere poi dall'inizio per valutare l’introduzione nell'albero di maggiori dettagli):

Stato delle Anime della Parrocchia di Castel di Fiori 1841
Stato delle Anime della Parrocchia di Castel di Fiori 1845
Stato delle Anime della Parrocchia di Castel di Fiori 1848
Stato delle Anime della Parrocchia di Castel di Fiori 1851
Stato delle Anime della Parrocchia di Castel di Fiori 1854
Stato delle Anime della Parrocchia di Castel di Fiori 1885
Stato delle Anime della Parrocchia di Castel di Fiori 1886
Stato delle Anime della Parrocchia di Castel di Fiori 1895

Stato delle Anime della Parrocchia di Montegabbione 1865
Stato delle Anime della Parrocchia di Montegabbione 1883

giovedì 10 luglio 2014

Albero Genealogico di Montegabbione 1650-1900. Presentazione lavoro iniziale.

In occasione della festa "Ferragosto a Montegabbione", organizzata dalla Pro Loco di Montegabbione, verrà istallato il primo albero genealogico del nostro Comune. Un inizio lavori lungo non meno di 20-25 metri! Più di 3000 nominativi che da oggi al 15 agosto continueranno a crescere. Che dire... non mancare!

martedì 8 luglio 2014

Trattato sulla gente di Montegabbione

Costruire l'albero genealogico della propria famiglia non è così immediato. La gioia che provo scoprendo qualche pezzo della mia storia genera in me una sorta di dipendenza. Così ho pensato perché non esagerare? Perché non ricostruire la storia della gente di Montegabbione, una Trattato sulla Gente, una ricerca genealogica dell'intero territorio montegabbionese... bene, inizio partendo da quello che conosco.

Tratto da il numero 17 de Il Gobbo [Link]